il forum di Apecchio!
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Argomenti simili
Ultimi argomenti
» Un saluto Al forum!
Gio Gen 19, 2017 1:53 pm Da manny

» Ma ancora qualcuno passa?
Ven Ott 23, 2015 9:56 am Da alvin

» Per seguire le news del tubo!
Mar Ott 20, 2015 5:25 pm Da manny

» CONCERTO ZEN CIRCUS APECCHIO!! 22 AGOSTO!
Mer Ott 29, 2014 10:03 am Da manny

» Consulenza filosofica (Aicofi)
Mer Giu 18, 2014 1:22 pm Da manny

» Musica senza restrizioni per video
Mer Giu 18, 2014 1:20 pm Da manny

» Gioco cruciverba su apecchio.net
Sab Ott 26, 2013 7:16 pm Da alvin

» Poesia - Letteratura
Sab Ago 03, 2013 6:56 pm Da alvin

» Danzando con i fantasmi - Andrea Sponticcia
Gio Giu 20, 2013 12:27 pm Da spo

» Per gli interessati a piccoli gudagni/Risparmi online vendere e acquistare ecc
Mar Mag 21, 2013 11:25 am Da manny

» BRONTOLO dossier
Lun Mag 06, 2013 6:54 pm Da alvin

» Consigli ortaioleschi (periodo di orti)
Lun Apr 22, 2013 8:58 am Da alvin

» Virus [polizia postale, guardia di finanza]
Lun Mar 25, 2013 2:58 pm Da manny

» Luminamars 2013
Sab Mar 16, 2013 7:24 pm Da alvin

» Video del Notubo in onda su LACOSA
Gio Mar 07, 2013 10:09 am Da manny

» Ma che Bella Figura !
Mar Mar 05, 2013 4:41 pm Da Gacchan

» Consigli!?
Sab Gen 26, 2013 9:25 am Da alvin

» Dischi volanti -Ritrovamento
Mer Dic 26, 2012 8:23 am Da alvin

» Sull' Ilva (a servizio Pubblico) travaglio
Mar Dic 04, 2012 9:36 pm Da manny

» Crash video con videogames
Ven Nov 30, 2012 10:19 pm Da manny

ContApecchiesi

Condividere | 
 

 Eliminazione dell'apologia del fascismo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
xetrix
ho partecipato alla cena
ho partecipato alla cena
avatar

Numero di messaggi : 923
Età : 31
Localizzazione : somewhere over the rainbow
Data d'iscrizione : 18.02.08

MessaggioTitolo: Eliminazione dell'apologia del fascismo   Mar Apr 05, 2011 6:20 pm

Un disegno di legge costituzionale che abolisce la XII norma transitoria e finale della Costituzione, quella che vieta "sotto qualsiasi forma, la riorganizzazione del disciolto partito fascista". Lo ha presentato al Senato, lo scorso 29 marzo, il senatore del Pdl Cristano De Eccher (Pdl), cofirmatari i senatori del Pdl Fabrizio Di Stefano, Francesco Bevilacqua, Giorgio Bornacin, Achille Totaro e il senatore Fli Egidio Digilio, che dopo un colloquio con il vicepresidente del suo gruppo Italo Bocchino ha deciso di ritirare la firma. Sulla base di quella norma costituzionale nel 1952 venne introdotto nella cosiddetta legge Scelba il reato di apologia del fascismo.

Che ne pensate?
Tornare in alto Andare in basso
alvin
Apecchiese Attivo
Apecchiese Attivo


Numero di messaggi : 247
Data d'iscrizione : 02.03.10

MessaggioTitolo: Re: Eliminazione dell'apologia del fascismo   Mar Apr 05, 2011 6:54 pm

Messa così è roba da deficienti.
Osservo però che chi volesse veramente ricostituire un partito con la stessa mentalità ideologica del Partito Fascista si guarderebbe bene da chiamarlo così.
Un bel "Libertà Sociale" o "Democrazia Egualitaria" e la legge sarebbe fottuta.
Di certo resta che a quei quattro coglioni firmatari della proposta, dell'andazzo disastroso della nostra Italietta nulla gliene frega se vanno a pensare a queste minchiate (grazie Montalbano).
Tornare in alto Andare in basso
manny
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1653
Età : 32
Localizzazione : Valcella
Data d'iscrizione : 17.11.07

MessaggioTitolo: Re: Eliminazione dell'apologia del fascismo   Mer Apr 06, 2011 11:37 am

La cosa malsana non è il riemergere di ideologie puramente xenofobe e classiste non è l'apologia al fascismo che mi preoccupa. Il punto è che la nostra bella nazione (e mi riferisco in prima istanza agli storici) non ha fatto una bella indagine sulle colpe e gli errori. L'italia è stata razzista. Ci siamo coperti dietro la resistenza, ci siamo coperti dietro la guerra civile, ci siamo coperti dall'asse portando avanti la tesi che i deboli si alleano con i forti. Questo è sbagliato.
Abolire la XII norma transitoria e finale della Costituzione, è grave per svariati motivi.
perchè dimostriamo ancora una volta con quanto disonore i politici italiani leggono la nostra storia di repubblica democratica, perchè ancora una volta rinneghiamo codardi e mammoni gli errori commessi.
Invece di pensare a queste minchiate populiste che cominciassero a prestare attenzione ai veri problemi dello stivale. Energia, Corruzione, Immondizia, Istruzione, Sanità!
Tornare in alto Andare in basso
http://22iPazzi.blogspot.com
Bostrengo
ho partecipato alla cena
ho partecipato alla cena
avatar

Numero di messaggi : 1239
Età : 34
Localizzazione : Vaccareccia
Data d'iscrizione : 19.11.07

MessaggioTitolo: Re: Eliminazione dell'apologia del fascismo   Ven Apr 08, 2011 7:30 pm

In uno Stato che sancisce da Costituzione la libertà di pensiero è vietato esprimere un pensiero...Al di la di quello che uno pensa, non vi sembra un paradosso?
Tutto qui, non c'è altro da aggiungere

Sono quindi a favore di questa legge che abolisce la Legge Scelba, anticostituzionale per sua natura

Non si può infatti fare richiamo ai principi costituzionali solo per proprio uso e consumo...

Saluti "transitori" ed onore a tutti coloro che sono stati ingiustamente perseguitati da questa "legge"

Tornare in alto Andare in basso
manny
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1653
Età : 32
Localizzazione : Valcella
Data d'iscrizione : 17.11.07

MessaggioTitolo: Re: Eliminazione dell'apologia del fascismo   Sab Apr 09, 2011 9:11 pm

Le costituzioni, giacomo, non sono mai democratiche, nascono sempre dopo un conflitto. Il conflitto è causato da quello che Smith definisce il passaggio da 2 a 1 (il politico).
Nota marginale, non puoi definire Smith un pensatore di sinistra...
Il fascismo, ha perso! la costituzione italiana è nata dalla sconfitta del PNF. Fine.
Ci si può girare intorno, ma se ti schieri contro questa legge allora salta tutto il discorso, cosa vieta il cittadino di drogarsi? cosa vieta al cittadino di dichiararsi stato autonomo?
ecco, questa è legge, crolla? si! crolla, prima o poi crolla, ma ci vuole sempre un 1 vs 1. In questo caso è democrazia vs " capitalismo"... comunismo, fascismo, nazismo sono morti! fine, non funzionano, stop punto.
Tornare in alto Andare in basso
http://22iPazzi.blogspot.com
Bostrengo
ho partecipato alla cena
ho partecipato alla cena
avatar

Numero di messaggi : 1239
Età : 34
Localizzazione : Vaccareccia
Data d'iscrizione : 19.11.07

MessaggioTitolo: Re: Eliminazione dell'apologia del fascismo   Lun Apr 11, 2011 9:25 pm

Manny la cosa è ben diversa...La costituzione tutela la salute delle persone e quindi non può permettere che uno si droghi...garantisce e tutela anche la libertà di espressione e di pensiero e quindi non può vietare ad una persona di esprimere un pensiero.

Quindi la legge scelba è incostituzionale!!
Tra l'altro a quasi 70 anni dalla fine della guerra siamo qui a discutere di vinti e vincitori? non mi sembra il caso anche perchè la stessa Costituzione non prevede cittadini di serie A e B

QUINDI SECONDO LOGICA E SECONDO COSTITUZIONE LA LEGGE SCELBA VA ABOLITA

Tornare in alto Andare in basso
manny
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1653
Età : 32
Localizzazione : Valcella
Data d'iscrizione : 17.11.07

MessaggioTitolo: Re: Eliminazione dell'apologia del fascismo   Dom Apr 17, 2011 8:58 am

ogni costituzione del mondo nata da un conflitto che ha fatto sorgere una democrazia ha depennato, cancellato o distrutto la forma politica precedente. Qua non voglio fare nessun tipo di populismo il mio ragionamento è aldilà dei contenuti del pensiero. Quello che voglio dire è tutti i politici hanno principi giusti, ma qua non parliamo di romanticismo politico parliamo di forme di potenza.
Hai la libertà di pensare quello che vuoi, il pensiero è chiaramente libero, la negazione di un nome, di un movimento non è negare le idee "positive" annesse. Secondo me Costantino Mortati ha in sé il perché sia necessaria questa legge.
Il Mortati, (scusate la poca precisione) scrisse un libro dedicato a Mussolini (nota a margine, era un grande studioso di politica) quando il fascismo finì fu tra i padri fondatori della costituzione, ma non in veste di politico ma in quanto esperto di politica. il discorso è lungo, ma lo riassumo alla meglio.

se la forza A perde con B occorre creare un B più forte possibile in attesa di un C che diventi più potente di B e così via.
Quello che da forza alla costituzione italiana è l'aver vinto con A. Ora, non stò a dare giudizi di valore o qualitativi, dico soltanto che se si vuole un Italia forte occorre che la costituzione mantenga al massimo della potenza i propri principi cardine. L'opposto, ossia: sradicare uno ad uno le chiavi che hanno dato il via alla costituzione è indebolire pericolosamente un B molto molto giovane.
Tornare in alto Andare in basso
http://22iPazzi.blogspot.com
Bostrengo
ho partecipato alla cena
ho partecipato alla cena
avatar

Numero di messaggi : 1239
Età : 34
Localizzazione : Vaccareccia
Data d'iscrizione : 19.11.07

MessaggioTitolo: Re: Eliminazione dell'apologia del fascismo   Mar Apr 19, 2011 3:59 pm

caro manny qui i discorsi contano poco...la Legge Scelba nega di poter esprimere un idea
ed è quindi incostituzionale
Tornare in alto Andare in basso
manny
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1653
Età : 32
Localizzazione : Valcella
Data d'iscrizione : 17.11.07

MessaggioTitolo: Re: Eliminazione dell'apologia del fascismo   Gio Apr 21, 2011 11:37 am

Guarda che i discorsi li stai facendo te mica io!

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

PROMULGA

la seguente legge:
Art. 1.
(Riorganizzazione del disciolto partito fascista)

Ai fini della XII disposizione transitoria e finale (comma primo)
della Costituzione, si ha riorganizzazione del disciolto partito
fascista quando una associazione o un movimento persegue finalita'
antidemocratiche proprie del partito fascista, esaltando, minacciando
o usando la violenza quale metodo di lotta politico o propugnando la
soppressione delle liberta' garantite dalla Costituzione o denigrando
la democrazia, le sue istituzioni e i valori della Resistenza o
svolgendo propaganda razzista, ovvero rivolge la sua attivita' alla
esaltazione di esponenti, principii, fatti e metodi propri del
predetto partito o compie manifestazioni esteriori di carattere
fascista.


Basta non riorganizzare il partito fascista. Qualè il problema? questioni di populismo? non capisco! il nome?
o non sono stato chiaro nella mia posizione? E' solo il termine fascismo che è negato.. mi sembra come il problema dei matrimoni gay.
Tornare in alto Andare in basso
http://22iPazzi.blogspot.com
Bostrengo
ho partecipato alla cena
ho partecipato alla cena
avatar

Numero di messaggi : 1239
Età : 34
Localizzazione : Vaccareccia
Data d'iscrizione : 19.11.07

MessaggioTitolo: Re: Eliminazione dell'apologia del fascismo   Gio Apr 21, 2011 8:04 pm

APPUNTO! UN CONTO è LA RICOSTITUZIONE DEL PARTITO FASCISTA UN CONTO è L'APOLOGIA....MOLTO DIVERSO!
Tornare in alto Andare in basso
manny
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1653
Età : 32
Localizzazione : Valcella
Data d'iscrizione : 17.11.07

MessaggioTitolo: Re: Eliminazione dell'apologia del fascismo   Ven Apr 22, 2011 12:54 pm

Legge Scelba, che all'art. 4 sancisce il reato commesso da chiunque «fa propaganda per la costituzione di un'associazione, di un movimento o di un gruppo avente le caratteristiche e perseguente le finalità» di riorganizzazione del disciolto partito fascista, oppure da chiunque «pubblicamente esalta esponenti, princìpi, fatti o metodi del fascismo, oppure le sue finalità antidemocratiche».
Tornare in alto Andare in basso
http://22iPazzi.blogspot.com
Bostrengo
ho partecipato alla cena
ho partecipato alla cena
avatar

Numero di messaggi : 1239
Età : 34
Localizzazione : Vaccareccia
Data d'iscrizione : 19.11.07

MessaggioTitolo: Re: Eliminazione dell'apologia del fascismo   Mar Apr 26, 2011 2:49 pm

se io "pubblicamente esalto esponenti, princìpi, fatti ...." cioè la penso liberamente come mi pare, non posso farlo....

ripeto; incredibile ed anticostituzionale al massimo!
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Eliminazione dell'apologia del fascismo   

Tornare in alto Andare in basso
 
Eliminazione dell'apologia del fascismo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» la web community dei professionisti dell'estetica
» monnalisa e il magico mondo dell'andrologia....
» LA TEORIA DELL'EVOLUZIONE
» storia dell'ateismo
» L'Idea Libertaria dell'Anarchia

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Apecchio :: Politica Locale & Estera :: Politica Nazionale e Internazionale-
Andare verso: