il forum di Apecchio!
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Argomenti simili
    Ultimi argomenti
    » Un saluto Al forum!
    Gio Gen 19, 2017 1:53 pm Da manny

    » Ma ancora qualcuno passa?
    Ven Ott 23, 2015 9:56 am Da alvin

    » Per seguire le news del tubo!
    Mar Ott 20, 2015 5:25 pm Da manny

    » CONCERTO ZEN CIRCUS APECCHIO!! 22 AGOSTO!
    Mer Ott 29, 2014 10:03 am Da manny

    » Consulenza filosofica (Aicofi)
    Mer Giu 18, 2014 1:22 pm Da manny

    » Musica senza restrizioni per video
    Mer Giu 18, 2014 1:20 pm Da manny

    » Gioco cruciverba su apecchio.net
    Sab Ott 26, 2013 7:16 pm Da alvin

    » Poesia - Letteratura
    Sab Ago 03, 2013 6:56 pm Da alvin

    » Danzando con i fantasmi - Andrea Sponticcia
    Gio Giu 20, 2013 12:27 pm Da spo

    » Per gli interessati a piccoli gudagni/Risparmi online vendere e acquistare ecc
    Mar Mag 21, 2013 11:25 am Da manny

    » BRONTOLO dossier
    Lun Mag 06, 2013 6:54 pm Da alvin

    » Consigli ortaioleschi (periodo di orti)
    Lun Apr 22, 2013 8:58 am Da alvin

    » Virus [polizia postale, guardia di finanza]
    Lun Mar 25, 2013 2:58 pm Da manny

    » Luminamars 2013
    Sab Mar 16, 2013 7:24 pm Da alvin

    » Video del Notubo in onda su LACOSA
    Gio Mar 07, 2013 10:09 am Da manny

    » Ma che Bella Figura !
    Mar Mar 05, 2013 4:41 pm Da Gacchan

    » Consigli!?
    Sab Gen 26, 2013 9:25 am Da alvin

    » Dischi volanti -Ritrovamento
    Mer Dic 26, 2012 8:23 am Da alvin

    » Sull' Ilva (a servizio Pubblico) travaglio
    Mar Dic 04, 2012 9:36 pm Da manny

    » Crash video con videogames
    Ven Nov 30, 2012 10:19 pm Da manny

    ContApecchiesi

    Condividere | 
     

     Ancora Battisti

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
    AutoreMessaggio
    xetrix
    ho partecipato alla cena
    ho partecipato alla cena
    avatar

    Numero di messaggi : 923
    Età : 31
    Localizzazione : somewhere over the rainbow
    Data d'iscrizione : 18.02.08

    MessaggioTitolo: Ancora Battisti   Sab Gen 22, 2011 10:57 am

    Battisti torna a parlare in un'intervista a un giornale brasiliano (sotto il riassunto di repubblica) e dice tra le altre cose di essere un perseguitato e che a causa di questa vicenda ha avuto bisogno di uno psichiatra..

    Per essere uno con tre ergastoli da scontare con un paio di sedute da uno psichiatra se l'è cavata piuttosto bene credo..

    Ha veramente passato il limite questo criminale che dietro la finta ideologia comunista si è riparato mille e mille volte per nascondere quello che in realtà è sempre stato, anche prima di entrare nei PAC, cioè un criminal comune.
    Gli anni di piombo gli hanno solo dato la possibilità di mascherarsi.

    E ora che anche il capo dello stato richiama la presidentessa brasiliana anche i "grandi intellettuali" della sinistra e della gauche parigina fanno silenzio e cercano di non far apparire quello che in realtà hanno fatto, e cioè fare apparire come un un rifugiato politico/grande scrittore/intellettuale uno che in realtà è solo un rapinatore e assassino.

    Leggetevi gli articoli che Il Fatto Quotidiano ha dedicato a Battisti per scoprire quello che in realtà è stato..


    http://www.repubblica.it/esteri/2011/01/22/news/battisti_torna_a_parlare_lula_ha_avuto_coraggio-11520137/
    Tornare in alto Andare in basso
    Campena
    Novizio
    Novizio
    avatar

    Numero di messaggi : 99
    Età : 37
    Localizzazione : Altotevere Umbro ma col cuore nella Valcella...
    Data d'iscrizione : 07.04.09

    MessaggioTitolo: Re: Ancora Battisti   Sab Gen 22, 2011 6:06 pm

    Per una volta che tutti i politici italiani sono d'accordo, nel condannare la negata estradizione del criminale da parte del governo brasiliano, l'on.(si fa per dire) Ferrero,di Rifondazione comunista mi pare, ha commentato così: "il Brasile ha diritto alla sovranità sulla propria terra", affraid che povero mentecatto...
    E questi dovrebbero difendere i diritti della classe operaia...
    Tornare in alto Andare in basso
    alvin
    Apecchiese Attivo
    Apecchiese Attivo


    Numero di messaggi : 247
    Data d'iscrizione : 02.03.10

    MessaggioTitolo: Re: Ancora Battisti   Sab Gen 22, 2011 7:30 pm

    Come non condividere?
    Le ideologie politiche portate all'esasperazione fanno perdere il buon senso. Innescano contrapposizioni (che oggi è più opportuno chiamare odio politico), che accecano la mente e portano a visioni distorte su ogni aspetto di vita.

    Ne stiamo osservando le conseguenze in questi giorni.
    Tornare in alto Andare in basso
    Papaia
    Apecchiese DOC
    Apecchiese DOC
    avatar

    Numero di messaggi : 559
    Età : 37
    Localizzazione : Sopra el tavolac
    Data d'iscrizione : 19.11.07

    MessaggioTitolo: Re: Ancora Battisti   Mer Gen 26, 2011 2:26 pm

    Beh diciamo che Lula ha concluso il suo mandato IPER FALLIMENTARE di Presidente del Brasile con un bel colpo di genio!!!!
    Lula eletto con grandi aspettative dal popolo brasiliano ha lasciato il paese in una condizione, se possibile, ancora più disastrata di come l'aveva trovata anni fa al momento della sua elezione!!!!!
    Davvero complimenti Presidente Lula che è stato un PUPAZZO al potere, che si è sempre mascherato dietro al nome di PRESIDENTE DEL POPOLO ma che in realtà ha sempre fatto cose per i pochi ricchi.......sinceramente da uno cosi non mi aspettavo niente di positivo sul caso BATTISTI!!!!!!!
    Tornare in alto Andare in basso
    alvin
    Apecchiese Attivo
    Apecchiese Attivo


    Numero di messaggi : 247
    Data d'iscrizione : 02.03.10

    MessaggioTitolo: Re: Ancora Battisti   Mer Gen 26, 2011 10:04 pm

    Quest'ultime considerazioni di Papaia non mi trovano daccordo.

    Condivido lo squallore sulla vicenda "Battisti" e la meschina decisione di Lula di proteggere un criminale.

    Tuttavia Lula ha il merito di aver condotto il Brasile fuori da una situazione economica disastrosa.

    Quando c'è stato il default dell'Argentina di circa 10 anni fa, quel paese è finito alla fame, milioni di persone dall'oggi al domani si sono ritrovati azzerati i risparmi di una vita, e a livello mondiale ciò ha provocato un fortissimo terremoto economico del quale anche l'Italia ne ha pagato le conseguenze.

    Negli anni successivi ricordo che veniva dato per scontato anche il default del Brasile. Il paese era veramente messo male, fortemente indebitato, e il timore che il crack avrebbe sconvolto l'economia mondiale affiorava in continuazione.
    Invece una politica moderata ed una invidiabile politica economica, (ovvio anche a prezzo di sacrifici per la popolazione) hanno fatto crescere incredibilmente questo grande paese.

    Il Brasile di oggi, che Lula ha lasciato, è una nazione con un tasso di benessere quadruplicato rispetto ad otto anni fa, una nazione in crescita e solida
    economicamente. Come sempre ci sono sperequazioni, chi sta meglio chi sta peggio, questo è inevitabile. Ma il Totale Generale è indubbiamente positivo.

    E lo "stare un po'meglio" e in pace è il desiderio di ogni popolo.

    -
    Tornare in alto Andare in basso
    xetrix
    ho partecipato alla cena
    ho partecipato alla cena
    avatar

    Numero di messaggi : 923
    Età : 31
    Localizzazione : somewhere over the rainbow
    Data d'iscrizione : 18.02.08

    MessaggioTitolo: Re: Ancora Battisti   Gio Gen 27, 2011 1:26 pm

    non conosco bene la condizione economica del Brasile quindi non mi permetto di entrare nel merito, volevo solo dire che negli ultimi anni il Brasile, insieme all'India e alla Cina, è considerato uno dei paesi emergenti dell'economia mondiale, che stanno acquisendo sempre più peso a livello mondiale.

    Ripeto,non conosco il Brasile, quindi non so se questa affermazione a livello mondiale ha portato ad aumentare alcuni problemi interni, fatto sta che quest'affermazione c'è stata e c'è tutt'ora...
    Tornare in alto Andare in basso
    xetrix
    ho partecipato alla cena
    ho partecipato alla cena
    avatar

    Numero di messaggi : 923
    Età : 31
    Localizzazione : somewhere over the rainbow
    Data d'iscrizione : 18.02.08

    MessaggioTitolo: Re: Ancora Battisti   Gio Giu 09, 2011 8:07 am

    Cesare Battisti, il terrorista pluriomicida italiano che negli anni '70 faceva parte dei PAC, Proletari Armati per il Comunismo, è stato liberato dal carcere di Brasilia ieri sera dopo 4 anni di detenzione.

    In Italia è stato condannnato all'ergastolo per 4 omicidi. Fuggito in Francia, si è rifugiato poi in Brasile.

    Mi sono già espresso sulla persona di Battisti e credo vivamente che la cosa più giusta da fare fosse l'estradizione in Italia di modo che il Battisti potesse scontare una pena vera e non una più o meno fittizia di 4 annetti.

    Ma poi faccio questa considerazione: uno dei capisaldi della difesa è stata la presunta persecuzione della giustizia italiana ai suoi danni per creare una specie di capro espiatorio degli anni di piombo.
    Ovviamente non c'è nessuna persecuzione da parte dei giudici italiani ma qui entra in gioco la politica italiana e il "prestigio" dell'italia nel mondo.

    Se chi governa il nostro paese quotidianamente denigra e insulta la magistratura italiana parlando di "dittatura dei magistrati", "brigatismo delle procure", "sovvertimento del voto popolare", "colpo di stato della magistratura" (e potrei continuare all'infinito), portando questi argomenti addirittura in situazioni internazionali come il G8 di Deauville, dove tutto il mondo ha visto il premier italiano dire al presidente Obama: " In italia abbiamo una dittatura dei giudici che vuole sovvertire il volere del popolo", come possono queste stesse persone "indignarsi" e "stupirsi" che poi la Corte Suprema del Brasile neghi l'estradizione?
    Tornare in alto Andare in basso
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: Ancora Battisti   

    Tornare in alto Andare in basso
     
    Ancora Battisti
    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
    Pagina 1 di 1
     Argomenti simili
    -
    » Il caso Cesare Battisti

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
    Apecchio :: Politica Locale & Estera :: Politica Nazionale e Internazionale-
    Andare verso: