il forum di Apecchio!
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  
Argomenti simili
Ultimi argomenti
» Un saluto Al forum!
Gio Gen 19, 2017 1:53 pm Da manny

» Ma ancora qualcuno passa?
Ven Ott 23, 2015 9:56 am Da alvin

» Per seguire le news del tubo!
Mar Ott 20, 2015 5:25 pm Da manny

» CONCERTO ZEN CIRCUS APECCHIO!! 22 AGOSTO!
Mer Ott 29, 2014 10:03 am Da manny

» Consulenza filosofica (Aicofi)
Mer Giu 18, 2014 1:22 pm Da manny

» Musica senza restrizioni per video
Mer Giu 18, 2014 1:20 pm Da manny

» Gioco cruciverba su apecchio.net
Sab Ott 26, 2013 7:16 pm Da alvin

» Poesia - Letteratura
Sab Ago 03, 2013 6:56 pm Da alvin

» Danzando con i fantasmi - Andrea Sponticcia
Gio Giu 20, 2013 12:27 pm Da spo

» Per gli interessati a piccoli gudagni/Risparmi online vendere e acquistare ecc
Mar Mag 21, 2013 11:25 am Da manny

» BRONTOLO dossier
Lun Mag 06, 2013 6:54 pm Da alvin

» Consigli ortaioleschi (periodo di orti)
Lun Apr 22, 2013 8:58 am Da alvin

» Virus [polizia postale, guardia di finanza]
Lun Mar 25, 2013 2:58 pm Da manny

» Luminamars 2013
Sab Mar 16, 2013 7:24 pm Da alvin

» Video del Notubo in onda su LACOSA
Gio Mar 07, 2013 10:09 am Da manny

» Ma che Bella Figura !
Mar Mar 05, 2013 4:41 pm Da Gacchan

» Consigli!?
Sab Gen 26, 2013 9:25 am Da alvin

» Dischi volanti -Ritrovamento
Mer Dic 26, 2012 8:23 am Da alvin

» Sull' Ilva (a servizio Pubblico) travaglio
Mar Dic 04, 2012 9:36 pm Da manny

» Crash video con videogames
Ven Nov 30, 2012 10:19 pm Da manny

ContApecchiesi

Condividere | 
 

 Un fiume inesistente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Giorgio
Novizio
Novizio
avatar

Numero di messaggi : 127
Età : 57
Localizzazione : ingiò
Data d'iscrizione : 07.01.08

MessaggioOggetto: Un fiume inesistente   Gio Ott 01, 2009 8:47 am

1 ottobre, mi affaccio dal ponte di Ghighetta e vedo il deserto. Siamo in ottobre, il fiume (meglio torrente) nel tratto paesano è completamente in secca. Il letto del fiume devastato e io in 50 anni non ho mai visto una cosa del genere, solo qualche anno fa in luglio ma non per un periodo così lungo.
E' una cosa che a me colpisce molto perchè un fiume in salute da sempre è comunque vita e vedere pesci che cercano disperatamente un po' d'ossigeno è desolante.
A monte scorre acqua, poca ma scorre. Così a valle dopo quello che rimane della gorga dei due fiumi, grazie all'affaticato menatoio.
Non so cosa dire. Gestione disgraziata delle risorse? Prelievi incontrolati? Dite la vostra.
Tornare in alto Andare in basso
manny
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1653
Età : 32
Localizzazione : Valcella
Data d'iscrizione : 17.11.07

MessaggioOggetto: Re: Un fiume inesistente   Gio Ott 01, 2009 9:04 am

Il fiume in seguito alle bonifiche ha modificato il suo corso... ora è un fiume sotterraneo, molto probabilmente il fiume ad Apecchio tornerà al suo stato naturale quando mio nipote sarà nonno... sempre se non aviene una nuova ulteriore tremenda insensata bonifica...
Tornare in alto Andare in basso
http://22iPazzi.blogspot.com
Andrea Fratini
Novizio
Novizio
avatar

Numero di messaggi : 91
Età : 32
Localizzazione : Monte Cavallo
Data d'iscrizione : 08.07.09

MessaggioOggetto: Re: Un fiume inesistente   Gio Ott 01, 2009 9:44 am

prorpio deprimente, ieri sono tornato ad apecchio e oggi ho visto lo scempio. non avete fatto caso alla pompa dei marche multiservizi installata poco prima del distributore?? certo che a loro conviene mettere un'altra pompa piuttosto che riparare l'attuale impianto idrico che è ricco di perdite e per giunta se ne fregano se il fiume si prosciuga, in provincia gli danno pure le autorizzazioni. pensare che a cantiano c'è anche il centro ittiogenico per la salvaguardia dei fiumi e laghi naturali della provincia e non si è opposto all'installazione di tale pompa. poveri fiumi, e pensare che sono acque di categoria A, ovvero acque con salmonidi, le acque migliori....
Tornare in alto Andare in basso
http://cannistidelbiscubio.blogs.it
Giorgio
Novizio
Novizio
avatar

Numero di messaggi : 127
Età : 57
Localizzazione : ingiò
Data d'iscrizione : 07.01.08

MessaggioOggetto: Bosso e Burano   Gio Ott 01, 2009 10:28 am

Bosso e Burano, fiumi meravigliosi che la popolazione protegge perchè sa valorizzare il suo patrimonio.
Sa combattere contro il prelievo insensato di risorse idriche (insensato perchè non si tiene conto di possibili alternative ma si persegue la strada più breve ed economica).
Una società pescatori che li gestisce molto bene, è un divertimento pescare in quei torrenti.. almeno vedi un po' d'acqua e devo dire che c'è un bel afflusso di pescatori sportivi "zona no kill".
Recentemente a Cagli c'è stata una conferenza proprio per far sapere ai cittadini lo stato attuale geologico e idrico della vallata.
Tornare in alto Andare in basso
Andrea Fratini
Novizio
Novizio
avatar

Numero di messaggi : 91
Età : 32
Localizzazione : Monte Cavallo
Data d'iscrizione : 08.07.09

MessaggioOggetto: Re: Un fiume inesistente   Gio Ott 01, 2009 11:17 am

visto che ad apecchio c'è una società pescatori ed i tesserati non sono pochi, o meglio non siamo in pochi, non sarebbe opportuno protestare tutti insieme contro quella maledetta pompa che prosciuga il fiume?? inoltre penso che non solo i pescatori dovrebbero partecipare visto che ci sono molte case vicino al nostro corso d'acqua e penso inoltre che la puzza di pesce nei periodi di siccità gli dia fastidio!
Tornare in alto Andare in basso
http://cannistidelbiscubio.blogs.it
Giorgio
Novizio
Novizio
avatar

Numero di messaggi : 127
Età : 57
Localizzazione : ingiò
Data d'iscrizione : 07.01.08

MessaggioOggetto: fiume   Gio Ott 01, 2009 12:47 pm

E' la pompa? E' anche la pompa? Oppure ci rassicurano che la pompa e le altre a monte non c'entrano un cazzo?
Non sarebbe male con un po' di esperti fare una chiacchierata e risalire alle cause.
Sembra però che questo sia per molti una cosa di terziaria, quaternaria, pentaria (!!) importanza.
Io so che ogni volta che passo e vedo il fiume in queste condizioni mi deprimo.
Tornare in alto Andare in basso
Bostrengo
ho partecipato alla cena
ho partecipato alla cena
avatar

Numero di messaggi : 1239
Età : 34
Localizzazione : Vaccareccia
Data d'iscrizione : 19.11.07

MessaggioOggetto: Re: Un fiume inesistente   Ven Ott 02, 2009 6:45 am

La provincia ha autorizzato, con il bene placito dei comuni, la privatizzazione del bene acqua.

La Marche Multiservizi, socetà in mano al PD continua solo l'opera di sfruttamento idrico...

Il Comune, guidato da sempre da ignoranti, fece in passato dei lavori che distrussero il corso ed il letto impermeabile del fiume.


Ancor'oggi si autorizza l'ingresso nel letto del fiume di mezzi meccanici e si autorizzano scempi vari.


TRAETE LE VOSTRE CONCLUSIONI!
Tornare in alto Andare in basso
Giorgio
Novizio
Novizio
avatar

Numero di messaggi : 127
Età : 57
Localizzazione : ingiò
Data d'iscrizione : 07.01.08

MessaggioOggetto: fiume   Ven Ott 02, 2009 10:40 am

Invito tutti i cittadini ad affacciarsi dal ponte di Ghighetta e guardare il panorama sottostante.
Io non ci riesco.

Spiegatemi i motivi che hanno indotto ancora e solo dopo qualche anno, a devastare il letto del fiume...
Tornare in alto Andare in basso
James Bond
ho partecipato alla cena
ho partecipato alla cena
avatar

Numero di messaggi : 101
Età : 51
Localizzazione : REPUBBLICA DI MONTECAVALLO
Data d'iscrizione : 03.01.08

MessaggioOggetto: Re: Un fiume inesistente   Lun Ott 05, 2009 7:00 pm

...e voi mi venite e dire degli interessi della Marche Multiservizi?
Bene vi voglio raccontare questa storia in merito all'acqua e al fiume che il mio babbo
mi avrà raccontato decine di volte:
"Erano gli inizi degli anni '70, io (Pino) ed altri pescatori del posto avevamo avuto una brillante idea.
All'epoca ero presidente della società dei pescatori "Cannisti del Biscubio" e,a parte il fiume,
non avevamo possibilità di organizzare gare da poter svolgere in laghi e simili.
Fu allora che ci venne l'idea di costruire un lago ma un lago che oltre a a essere utilizzato da noi pescatori
poteva essere una "Boccata d'Ossigeno" per il nostro fiume.
Il progetto (che ancora ho in mano) prevedeva la costruzione di un lago lungo circa 150 mt. a monte
del Ponte del Fumo e precisamente nella zona degli Specchi. Convincemmo gli allora proprietari
( Parlani e Grelli) a venderci il terreno per la cifra di 4 milioni di lire.
Una ditta di Città di Castello avrebbe fatto il lavoro per altri 3 in modo che con 7 milioni avremmo costruito un
ricco patrimonio idrico per il fiume nei momenti di siccità estivi oltre all'utilizzo in caso di incendi.
Andammo in regione io, brusciapappa (Morganti Domenico) e cecco (Collesi Franco) a chiedere un contributo.
Alla prima risposta negativa replicammo come era possibile non aiutare una simile iniziativa quando erano stati elargiti
20 milioni a privati per la costruzione di un albergo locale.
Al che il segretario regionale ci disse che sarebbe uscita una nuova legge per aiutare i rimboschimenti e si trattavano di
50 milioni ogni anno per ciascun paese. Fummo i primi a fare domanda e sistematicamente i soldi arrivarono.
Nel frattempo cambio' l'amministrazione e al sindaco Olivieri succedette Galvani.
Bene IL LAGO NON FU' MAI COSTRUITO.
35 milioni servirono per allargare il ponte di S.Filippo (appalto dato a un noto imprenditore locale soldi spesi meno della metà)
gli altri 15 tornarono indietro perchè inutilizzati"
Morale della favola ci meravigliamo che le cose non funzionano e che l'acqua ci viene "rubata" da altri?
Meditate gente,meditate.............
Tornare in alto Andare in basso
DocMassimo
Novizio
Novizio


Numero di messaggi : 120
Età : 59
Localizzazione : VALCELLA
Data d'iscrizione : 06.06.09

MessaggioOggetto: Re: Un fiume inesistente   Gio Ott 08, 2009 2:06 pm

Io non sono un grande esperto ma così a primo acchitto credo che uno dei problemi maggiori siano tutte le "deforestazioni" degli argini. Canne, vetriche ecc secondo me contribuiscono a mantenere la giusta umidità e il giusto habitat del fiume, sinceramente non credo che siano più belli i nfiumi "puliti" da ruspe e trattori. Interventi a go go poi improvvisamente (e giustamente) la natura si incazza... e vedi Messina
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Un fiume inesistente   

Tornare in alto Andare in basso
 
Un fiume inesistente
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ciclo quasi inesistente
» Le peggiori uscite dei credenti
» mestruazioni post parto

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Apecchio :: Sbeceraticcio-
Andare verso: