il forum di Apecchio!
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  
Argomenti simili
Ultimi argomenti
» Un saluto Al forum!
Gio Gen 19, 2017 1:53 pm Da manny

» Ma ancora qualcuno passa?
Ven Ott 23, 2015 9:56 am Da alvin

» Per seguire le news del tubo!
Mar Ott 20, 2015 5:25 pm Da manny

» CONCERTO ZEN CIRCUS APECCHIO!! 22 AGOSTO!
Mer Ott 29, 2014 10:03 am Da manny

» Consulenza filosofica (Aicofi)
Mer Giu 18, 2014 1:22 pm Da manny

» Musica senza restrizioni per video
Mer Giu 18, 2014 1:20 pm Da manny

» Gioco cruciverba su apecchio.net
Sab Ott 26, 2013 7:16 pm Da alvin

» Poesia - Letteratura
Sab Ago 03, 2013 6:56 pm Da alvin

» Danzando con i fantasmi - Andrea Sponticcia
Gio Giu 20, 2013 12:27 pm Da spo

» Per gli interessati a piccoli gudagni/Risparmi online vendere e acquistare ecc
Mar Mag 21, 2013 11:25 am Da manny

» BRONTOLO dossier
Lun Mag 06, 2013 6:54 pm Da alvin

» Consigli ortaioleschi (periodo di orti)
Lun Apr 22, 2013 8:58 am Da alvin

» Virus [polizia postale, guardia di finanza]
Lun Mar 25, 2013 2:58 pm Da manny

» Luminamars 2013
Sab Mar 16, 2013 7:24 pm Da alvin

» Video del Notubo in onda su LACOSA
Gio Mar 07, 2013 10:09 am Da manny

» Ma che Bella Figura !
Mar Mar 05, 2013 4:41 pm Da Gacchan

» Consigli!?
Sab Gen 26, 2013 9:25 am Da alvin

» Dischi volanti -Ritrovamento
Mer Dic 26, 2012 8:23 am Da alvin

» Sull' Ilva (a servizio Pubblico) travaglio
Mar Dic 04, 2012 9:36 pm Da manny

» Crash video con videogames
Ven Nov 30, 2012 10:19 pm Da manny

ContApecchiesi

Condividere | 
 

 Kant la Critica della Ragion Pratica

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
manny
Admin
Admin


Numero di messaggi : 1653
Età : 32
Localizzazione : Valcella
Data d'iscrizione : 17.11.07

MessaggioOggetto: Kant la Critica della Ragion Pratica   Ven Giu 12, 2009 1:05 pm

" Agisci in modo che tu possa volere che la massima delle tue azioni divenga universale ".

La moralità dell'opera la critica della ragion pratica è secondo me una filosofia che se applicata ad Apecchio ne emergerebbe la scarsa moralità della nostra comunità, (e con moralità intendo quella cattolica occidentale). Siamo sotterrati da una nuova drammatica moralità, dominata non più da DIO, LIBERTA' E ANIMA ma da MONETE, POTERE, AVERE. Le tre variabili sopraindicate per Kant sono forse la parte più malata dell'uomo, il nostro desiderio di POTENZA e la moneta simbolo di avere e potere. In questo Kant e il suo IMPERATIVO CATAGORICO condannerebbe molti al cappio.
Imperativo categorico : UN'AZIONE E' GIUSTA SE E' UNIVERSALIZZABILE, SE E' GIUSTA PERCHE' GIUSTA. SENZA TORNACONTO, SENZA SECONDI FINI. Credo che Kant, abbia toccato il nocciolo della questione con il termine UNIVERSALIZZABILE, il saggio conosce meglio dello stolto la propagazione del male, allo stesso modo il bene. (in termini semplici, io posso compiere un'azione convinto della sua bonta' e ricavarne invece un male) il saggio e' migliore dello stolto proprio perchè vede oltre i confini visibili del momento, il momento può essere un apparente beneficio temporaneo, magari economico.

Prendiamo per esempio una persona chiede ad uno stolto di consegnare una valigetta ad un passante, per una manciata di spicci, lo stolto procede....LO STOLTO HA CONSEGNATO COCAINA AD UN NARCOTRAFFICANTE. L'azione principale apparentemente innocua con un tornaconto si smaschera come un'azione illegale. (c'e' differenza in Kant fra Immorale e Illegale ma tralasciamo)

un esempio locale può essere il TUBO (per l'imperativo categorico sappiamo tutti che è sbagliato) ma le attrattive economiche sono allettanti. Il beneficio immediato e palese, ma la propagazione procede multidirezionalmente, a differenza del beneficio MOMENTANEO il danno si propaga NEL TEMPO NELLO SPAZIO causando una catena di danni.

Alle scuole superiori la differenza degli iperativi viene fatta attraverso l'esempio del portafoglio.

TROVI UN PORTAFOGLI PIENO ZEPPO DI SOLDI

IMMORALITA: PRENDI TUTTO E TE LA BATTI

IPOTETICO: APRO, CONTROLLO DI CHI SIA, MI ACCORGO CHE E' DI UN MULTI MILIARDARIO LO RIPORTO CONVINTO CHE MI DARA' UNA RICOMPENSA (= al tubo)


CATEGORICO: NON MI CURO DI CHI SIA, CONSEGNO IL PORAFOGLIO ALLA POLIZIA E LASCIO A LORO L'INCARICO DI CONTROLLARE.


Il categorico cerca il più possibile di evitare il male, l'ipotetico si adagia ad un utilitarismo consumante e gretto.

(SE AVETE INTERESSE ALLA FILOSOFIA DI KANT POSSO CONSIGLIARVI LIBRI E SAGGI)
Tornare in alto Andare in basso
http://22iPazzi.blogspot.com
 
Kant la Critica della Ragion Pratica
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40
» La settimana della passione (parlamentare)
» non so trovare un titolo a questo capitolo della mia vita
» Arrivo Ambasciatore della Repubblica di Genova
» Della fede e della ragione.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Apecchio :: Filosofia, Letteratura, Teologia, Storia :: Filosofia-
Andare verso: