il forum di Apecchio!
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Argomenti simili
Ultimi argomenti
» Un saluto Al forum!
Gio Gen 19, 2017 1:53 pm Da manny

» Ma ancora qualcuno passa?
Ven Ott 23, 2015 9:56 am Da alvin

» Per seguire le news del tubo!
Mar Ott 20, 2015 5:25 pm Da manny

» CONCERTO ZEN CIRCUS APECCHIO!! 22 AGOSTO!
Mer Ott 29, 2014 10:03 am Da manny

» Consulenza filosofica (Aicofi)
Mer Giu 18, 2014 1:22 pm Da manny

» Musica senza restrizioni per video
Mer Giu 18, 2014 1:20 pm Da manny

» Gioco cruciverba su apecchio.net
Sab Ott 26, 2013 7:16 pm Da alvin

» Poesia - Letteratura
Sab Ago 03, 2013 6:56 pm Da alvin

» Danzando con i fantasmi - Andrea Sponticcia
Gio Giu 20, 2013 12:27 pm Da spo

» Per gli interessati a piccoli gudagni/Risparmi online vendere e acquistare ecc
Mar Mag 21, 2013 11:25 am Da manny

» BRONTOLO dossier
Lun Mag 06, 2013 6:54 pm Da alvin

» Consigli ortaioleschi (periodo di orti)
Lun Apr 22, 2013 8:58 am Da alvin

» Virus [polizia postale, guardia di finanza]
Lun Mar 25, 2013 2:58 pm Da manny

» Luminamars 2013
Sab Mar 16, 2013 7:24 pm Da alvin

» Video del Notubo in onda su LACOSA
Gio Mar 07, 2013 10:09 am Da manny

» Ma che Bella Figura !
Mar Mar 05, 2013 4:41 pm Da Gacchan

» Consigli!?
Sab Gen 26, 2013 9:25 am Da alvin

» Dischi volanti -Ritrovamento
Mer Dic 26, 2012 8:23 am Da alvin

» Sull' Ilva (a servizio Pubblico) travaglio
Mar Dic 04, 2012 9:36 pm Da manny

» Crash video con videogames
Ven Nov 30, 2012 10:19 pm Da manny

ContApecchiesi

Condividere | 
 

 Un tubo per via roma

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
xetrix
ho partecipato alla cena
ho partecipato alla cena
avatar

Numero di messaggi : 923
Età : 31
Localizzazione : somewhere over the rainbow
Data d'iscrizione : 18.02.08

MessaggioTitolo: Un tubo per via roma   Gio Gen 29, 2009 2:42 pm

mi chiedo se siano vere le voci che ho sentito ultimamente sulla questione tubo,non sono informato quindi chiedo a chi lo è.. E' vero che l'amministrazione a fronte di una ormai certa sconfitta sul tubo(anche questo tutto da verificare) sia scesa a patti con chi di dovere per avere come tornaconto l'aggiustamento di via roma??

queste situazioni sono da sempre all'ordine del giorno quando si tratta di grandi opere pubbliche, cioè "contentini" dati alle amministrazioni locali come "ricompensa", o meglio, indennità, per l'eventuale danno subito.
in piemonte per la tav hanno fatto fior fior di promesse ai sindaci(asili scuole, varie ed eventuali) pur di non bloccare la costruzione..

1. è vero?

2.cosa ne pensate??
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Un tubo per via roma   Gio Gen 29, 2009 5:35 pm

Il problema energetico alimenta interessi spropositati contro i quali non c'è Cristo che tenga. Si è perdenti in partenza. Questo almeno è il mio pensiero. Non pretendo che lo si condivida, ma é proprio per questo che non sono mai entrato nel dibattito Tubo/No tubo.

Perso per perso, non resta che scelgliere il minore dei mali.
Penso quindi che se la cosa è inevitabile, che almeno ci sia un tornaconto per i diretti danneggiati e per la collettività.
Ma non un contentino, un buffetto, una pacca sulla spalla e via.

Piuttosto che un indennizzo una tantum (che l'amministrazione dilapiderebbe in un baleno) punterei ad un "pedaggio" annuale, una specie di "diritto di passaggio" i cui benefici andrebbero in favore anche delle nuove generazioni sulle quali ricadrà lo scempio oggi perpetrato.

La faccenda delle fibre ottiche sotto la statale apecchiese, che ci ha regalato mesi e mesi di strada sottosopra, di semafori, di sensi unici alternati, e nemmeno un pozzetto da cui pescare la ADSL, avrà insegnato qualcosa agli amministratori? O no?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Un tubo per via roma   Gio Gen 29, 2009 7:38 pm

alvin ha scritto:
avrà insegnato qualcosa agli amministratori? O no?

tu dici, a me più andiamo avanti e più sembra peggio....poveri noi apecchiesi Crying or Very sad
Tornare in alto Andare in basso
manny
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1653
Età : 32
Localizzazione : Valcella
Data d'iscrizione : 17.11.07

MessaggioTitolo: Re: Un tubo per via roma   Gio Gen 29, 2009 11:33 pm

Caro alvin... Sarà la mia giovane età, sarà il sangue battagliero o i troppi libri ma sentirsi sconfitti in partenza è una delle più grosse espressioni di egoismo. Ci si sente sconfitti in partenza quando non si ha il torna conto o al limite quando non si subisce un danno (o non si conosce bene).. che il tubo passi.. staremo a vedere! comunque il tubo che deve passare non è un tubino, non possono distribuire il gas.. il gas non è nostro! il gas è della british gas.. non è italiano! quindi lasciamo perdere i discorsi energetici! perchè siamo l'unica nazione che ancora non ha adotatto i maledettissimi attacchi a mare!. Comunque! se avete letto i precedenti post riguardanti il tubo.. o il blog del tubo sarete a conoscenza della svalutazione del territorio nell'arco (calcolato ma può essere maggiore) di 1 Km linea d'aria. rifare la via roma od avere gas gratis è come farsi castrare in cambio di un fornimento a vita di preservativi. Sarò fatto a modo mio! il problema qua è che a nessuno frega una cippa! è che tutti PARLANO PARLANO PARLANO ma quando c'e' da fare preferiscono farsi i diavolacci loro! Se scegliere i mali minori è il consiglio che dai alla gioventù.. a questo punto preferisco se mi regali una pistola da ficcarmi in bocca.. faccio meno fatica!
Tornare in alto Andare in basso
http://22iPazzi.blogspot.com
bigblackbird
Novizio
Novizio


Numero di messaggi : 58
Localizzazione : Big shadow river
Data d'iscrizione : 11.12.07

MessaggioTitolo: Re: Un tubo per via roma   Ven Gen 30, 2009 7:27 am

se questa è la mentalità di quelli oltre cinquanta..... auguri apecchio, vergogna!
Tornare in alto Andare in basso
xetrix
ho partecipato alla cena
ho partecipato alla cena
avatar

Numero di messaggi : 923
Età : 31
Localizzazione : somewhere over the rainbow
Data d'iscrizione : 18.02.08

MessaggioTitolo: Re: Un tubo per via roma   Ven Gen 30, 2009 10:16 am

ma il pedaggio annuale, da che fondi arriva? nel senso:prendere soldi pubblici per indennizare annualmente un territorio che è stato in un modo o nell'altro danneggiato è giusto o no? finchè i tuoi soldi vanno a coprire i buchi fatti a te stesso o al TUO territorio può anche andar bene(ovviamente dipende dal danno, come si è più volte detto non sempre i soldi riescono e coprire il danno fatto),ma quando si tratta di 'rubare' soldi pubblici per risarcire persone o luoghi lontani da te centinaia di chilometri?
cioè un anziano pensionato della valle d'aosta contribuirà con la sua pensione a far si che i miei figli abbiano più giochi all'aperto nell'asilo ad apecchio......

un dubbio che permane dentro di me ogni volta che penso al tubo:
Alla mia domanda: ma se ognuno di noi,in italia, ma il discorso vale per tutto il mondo, dicesse, il tubo(o qualsiasi altra cosa che crea danno/guadagno) forse è indispensabile che passi ma perchè proprio da me, che passi altrove, ci sarebbe qualcosa di finito al mondo?

a questa domanda credo legittima mi sono state fatte ogni volta risposte altrettanto legittime,una su tutte:ci sono luoghi dove creerebbe meno danno di altri, quindi per che motivo farlo dove ne crea di più?

ok, sacrosanto. ma allora per quale motivo sta succedendo questo?



p.s. nessuno mi ha saputo dire se è vera o no la svendita di via roma........
Tornare in alto Andare in basso
Papaia
Apecchiese DOC
Apecchiese DOC
avatar

Numero di messaggi : 559
Età : 37
Localizzazione : Sopra el tavolac
Data d'iscrizione : 19.11.07

MessaggioTitolo: Re: Un tubo per via roma   Ven Gen 30, 2009 11:22 am

da quel poco che so io, con l'indennizzo per l'eventuale passaggio del tubo vorrebbero risistemare la via roma!!!!!
1 io penso che la via roma (e non solo) si possa risistemare anche con altri fondi, che si potrebbero trovare andando a bussare nelle apposite sedi!!!
2 secondo me il NOSTRO territorio non ha prezzo!!!
3 sperem che giugn arivassa alla svelta!!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
manny
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1653
Età : 32
Localizzazione : Valcella
Data d'iscrizione : 17.11.07

MessaggioTitolo: Re: Un tubo per via roma   Ven Gen 30, 2009 11:37 am

allora...
Non c'e' un pedaggio annuale, c'e' una tariffa di affitto territoriale (scusa i termini ma non so quelli specifici).
Nel senso che verranno pagati i propretari delle terre (miseramente) solo e soltanto per la durata dei lavori. il ripristino (ridicolo) verrà fatto da loro stessi.
Il tubo non passa altrove per motivi del tutto italiani. Il lavoro passerà come OPERA DI INTERESSE PUBBLICO quindi, noi pagheremo con le nostre tasse. Quindi più terra si ribalta più soldi si prendono. Esistono resoconti del professor Tamino (credo che Xetrix lo conosci e non mi meraviglierei se hai seguito qulche suo seminario in università) disarmanti. Oltre a questo noi del no-tubo abbiamo chiesto opinioni ad ingegneri e progettisti, il problema è che noi non possiamo presentare percorsi alternativi poichè la SNAM è un privato, quindi solo la snam può presentare progetti che devono essere accettati o respinti dai comuni, province, regioni ecc
La situazione attuale è questa (comune Apecchio ha accettato proprio perchè come diceva Alvin VISTO CHE NON AVEVANO VOGLIA DI COMBATTARE HANNO DECISO DI ACCETTARE IL CONTENTINO, la provincia è contri, il consiglio regionale contro ma l'amministratore regionale ha firmato il via libera) in umbria la cosa è cambianta grazie al nostro sbattimento, ossia stanno rivedendo tutto.
Il risarcimento per i danni non è previsto e il pensionato d'aosta pagherà l'opera ma non la nostra sicurezza.
Esistono già percorsi di gasdotti (perugia cesena bologna) che è poi il percorso che riprende dopo aver violentato le nostre montagne. Il tratto cesena bologna viene ripreso, fa questa insolita devizione per un motivo X che le grandi teste della snam ancora non hanno palesato. Qua per fare l'autostrada per arezzo ci hanno impiegato 20 anni, per quella di urbino 10 15... ora.. per un gasdotto che percorre l'intera nazione quanto ci impegano 120 anni? e soprattutto...Tamino ha presentato una ricerca svolta a pavia sulle risorse di gas e se l'opera viene costruita in 20 anni il tubo verrà usato solo per altri 20 anni visto che il gas STA' FINENDO e noi continueremo a pagare il tubo per il 15% dell'utilizzo anche se non viene utilizzato!!!!!!
Qui non è una questione energetica qua siamo finiti nel bel mezzo di una follia tutta italiana! (notare che per il rigassificatore di brindisi alcuni dirigenti Snam sono stati accusati di tangenti e robbacccia simile)
PENSATE: un tubo 1/4 del nostro (igegnere è impossibile che esploda) esplode (nel raggio di 5 km i tetti delle case scoperchiati) il nostro alta pressione con centraline di ripompaggio tra cui una nella MACCHIA BUIA!!! se c'e'un guasto con quale tempismo possono riparare?? io non so voi ma se fossi il sidaco come contentino chiederei un bunker antiatomico per la comunità!
Tornare in alto Andare in basso
http://22iPazzi.blogspot.com
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Un tubo per via roma   Ven Gen 30, 2009 5:30 pm

Madonna! Che vespaio!

bigblackbird ha scritto:
se questa è la mentalità di quelli oltre cinquanta..... auguri apecchio, vergogna!


Questo rimbecillito over'50 ha fatto il '68 manifestando nelle piazze e contribuendo, nel suo piccolo, al cambiamento di cui ne stai godendo anche tu. Ciò a dire che quando c'era da lottare non ha disertato.

Questo rimbecillito over'50 ha imparato a non guastare i sogni delle nuove generazioni che vogliono e devono credere in un futuro migliore. É per questo che sinora si è astenuto dall'esporre i suoi timori di "sconfitta" nella questione Tubo, evitando di entrarci per non contaminare in alcun modo il dibattito.

Questo rimbecillito over'50 tuttavia ha il sacrosanto diritto di trarre dalla sua esperienza di vita i suoi personali convincimenti (mentalità) dei quali non si deve assolutamente vergognare.

Questo rimbecillito over'50 non è a favore del Tubo. Le tesi di Xetrix e di Manny sono oneste, pacate e condivisibili in larghissima misura. Peraltro anche dalle argomentazioni di Manny, assieme alla voglia di lottare, traspare un velo di sconforto nel dubbio di non farcela (e ciò mi fa sentire meno solo).

Se in questo rimbecillito over'50 è subentrato il senso della "Ineluttabilità" di certi eventi, è anche perché ora non si ha più la voglia di combattere che si aveva a vent'anni. C'é da ragionare parecchio per capirlo? É complicato capire che "senso di ineluttabilità" è cosa ben diversa da Approvazione.

Questo rimbecillito over'50 ha notato (in un altro topic) che ti stizzisci verso Bostrengo quando generalizza, tant'è che gli porti a metafora un ironico: "...visto che un centro sociale fa casino sono tutti casinari...". Viceversa non esiti ad abbrancare in un solo fascio gli over '50, estendendo a tutti loro ciò che invece è solo una mia personale, legittima sensazione.

Adesso questo rimbecillito over'50 dovrebbe incassare un "Vergogna!" da te, paladino di non so cosa, per avere ammesso di avere la sensazione che la battaglia Tubo sia persa?
Questo rimbecillito over'50 dovrebbe considerare autorevole un "Vergogna!" sentenziato da te che eleggi a "pilastro di idee" un tale che pretendeva di propinare streep-tease dentro una Associazione Cattolica.

Mi vergogno... si, ma di te!
Tornare in alto Andare in basso
manny
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1653
Età : 32
Localizzazione : Valcella
Data d'iscrizione : 17.11.07

MessaggioTitolo: Re: Un tubo per via roma   Ven Gen 30, 2009 10:54 pm

alcuni anni fa, nella fase di piena adolescenza accusai mio padre delle scarse conquiste del 68 e soprattutto dei modi di conquista. Nella mia ingoranza non sapevo bene di cosa stavo parlando.. ora credo di saperlo.. nel lato positivo (i diritti delle donne, la libertà, un ugualianza un pochetto maggiore) ma ho rinforzato anche il mio sguardo nei lati negativi (i collettivi degli indiani metropolitani, l'estremismo ecc ecc). Ho un sacco di rispetto per i 68ini e li invidio dei led zeppelin dei pink floyd e dei sex pistols.. Allo stesso modo li critico.. per aver dimenticato lo spirito del 68, per non aver imparato nulla.. per essere finiti come quelli che criticavano. A 24 anni, e lo so bene perchè li ho.. si è si! certo confusi, depressi, incazzati... ma ancora si respira il sogno dell'adolescenza, si crede di poter conquistare ancora il mondo.. e si crede nelle proprie lotte. Sono ormai un uomo ma vedo schiette le mie fortune. Mio padre, la mia famiglia... IL MIO PAESE. Di positvo il mio paese ha il rifugio.. ha la possibilità di perdersi per le valli verdi di san martino.. ha le colline della valcella e monte cavallo, ha lo scorrere del biscubio e le cascate della gorgaccia... (sembra la contea del signore degli anelli) Baffino che mi racconta dell'orto, franchino che mi parla del bestiame, un bicchiere di vino con il greco che racconta i tempi passati, tajatella che suona nella saletta, le campane che suonano le 17, l'eleonora che mi dice "caffettino?" ecc ecc
Io SONO SICURO DI VINCERE, perchè in gioco ho il mio piccolo rifugio. Ho visto cosa accade quando un piccolo rifugio viene distrutto. l'ho visto in afganistan, l'ho visto in yugoslavia e burundi l'ho visto pure nel vajont quel 9 ottobre 1963.. il mio rifugio! si salverà, l'ho sempre creduto, le mie montagne, le mie vallate, il mio fiume sopravviveranno... Lotterò fino alla fine, fino alle manette, fino alla fine... perchè credo nel mio rifugio, perchè loro non possono sempre vincere, perchè sono tra i buoni, sono con i deboli che diventeranno forti! perchè mi sono trovato in trincea con giacomo rossi e l'ho guardato come alleato fidato. Perchè la paura la rabbia che scorreva nelle mie vene era la sua medesima. A 24 anni, si spera talmente tanto che la certezza è misera cosa al suo confronto.


Ultima modifica di Manny il Sab Gen 31, 2009 10:22 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
http://22iPazzi.blogspot.com
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Un tubo per via roma   Sab Gen 31, 2009 8:25 am

C'era una volta uno spettatore di una partita di calcio, che tifava accanitamente per la sua squadra. Avrebbe voluto essere in campo con loro, come in gioventù, ma non poteva permetterselo, da troppi anni era fuori dai campi sportivi.
Tifava e trepidava per la sua squadra. Voleva e sperava in una vittoria, ma lo strapotere degli avversari era palese, così che ne timore di una possibile sconfitta, contava almeno su uno 0-0.
Qualcuno gli disse che doveva "Vergognarsi" di quel timore e lui si incazzò di brutto.



Ps: x Manny, ciò che hai scritto è bellissimo.


Ps: (2°): Non dò assolutamente alcun consiglio:
Se penso di "Scegliere il male minore" é perche prima l'ho condizionato al "perso per perso". Come a dire: se la nave affonda, cerco una scialuppa e in sub-ordine un salvagente, prima di scegliere di annegare.
Chi legge si limiti a ciò che é scritto. Evitare "deduzioni" che poi portano a travisare le cose!
Tornare in alto Andare in basso
bigblackbird
Novizio
Novizio


Numero di messaggi : 58
Localizzazione : Big shadow river
Data d'iscrizione : 11.12.07

MessaggioTitolo: Re: Un tubo per via roma   Lun Feb 02, 2009 7:23 am

calma alvin ti fa male.... alla tua età!!
nessuno ti ha mai dato del rimbecillito ma dal tuo modo di vedere la cosa sembravi ben lontano dal esporre solo la tua idea, forse ci ho visto un pò di... "ma lasciate stare ve lo dico io come funzionano le cose, è così e basta". vedo molto astio nei miei confronti e... che ti sei fatto un dossier sui miei interventi.
quello sul tuo amico bostrengo era inevitabile

il mio vergogna è proprio per gente ormai affermata che potrebbe sapere dove dirigersi per riuscire nell'impresa molto meglio di giovani urloni inascoltati ed invece si " buttano già alla loggia".
ultimo ...io non sono il paladino di niente
è vero qualche volta spargo un pò di pepe per vivacizzare ma questo va a favore del nostro forum... più cagnarine più interventi , più interventi più vita...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Un tubo per via roma   Lun Feb 02, 2009 8:21 am

1) Non so chi tu sia. Ciò esclude che l'astio che lamenti abbia alcunché di personale.

2) Non faccio dossier. Leggo con attenzione ciò che viene scritto. Se a lanciare accuse di furto è proprio un ladro, la sua attendibilità ai miei occhi è sminuita.

3) Un dibattito, un forum, è una palestra di opinioni, ne accetto tutti gli aspetti, incluse (e ci mancherebbe!) le tue contestazioni alla mia visione delle cose. Sorrido all'ironia delle risposte del tipo "...calma alvin ti fa male.... alla tua età!!..". Ne accetto il sarcasmo pungente e velenoso quando c'è.
Ma un "Vergogna!" no. Mi offende.
Tornare in alto Andare in basso
bigblackbird
Novizio
Novizio


Numero di messaggi : 58
Localizzazione : Big shadow river
Data d'iscrizione : 11.12.07

MessaggioTitolo: Re: Un tubo per via roma   Lun Feb 02, 2009 10:37 am

porgo le mie più umili scuse (senza sarcasmo), lungi da me il voler offendere qualcuno non sono il tipo.
la mia era solo un'affermazione per sottolineare lo stato delle cose non era assolutamente volutamente riferita personale.
incidente chiuso??
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Un tubo per via roma   Lun Feb 02, 2009 3:10 pm

Ovviamente si.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Un tubo per via roma   

Tornare in alto Andare in basso
 
Un tubo per via roma
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» LAZIO - ROMA - EUROPEAN HOSPITAL - Scheda
» fibrosi cistica e esami genetici san camillo a roma
» ROMA - EUROPEAN HOSPITAL
» ROMA - POLICLINICO umberto I -prof. aragona .
» VENETO - VERONA - BORGO ROMA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Apecchio :: Politica Locale & Estera :: No Tubo-
Andare verso: